Si chiamava Mattia Brugnerotto e il 13 agosto avrebbe compiuto 32 anni. Ora,ovviamnete, i parenti pretendono la verità su questa immane tragedia.

La direzione della Ulss 7 Pedemontana, in una nota dichiara «che al momento non vi è alcuna ragione per sospettare un nesso causale tra i due eventi. Al fine di garantire la massima trasparenza, l’azienda ha comunque disposto lo svolgimento dell’autopsia per accertare le cause del decesso».

Un’altra tragedia, l’ennesima in Italia. Mattia Brugnerotto di 31 anni è morto il giorno dopo aver ricevuto la prima dose di vaccino. A trovarlo senza vita è stata la mamma. La famiglia e tutta la comunità di Asiago sono avvolti dal dolore. Tutto è successo nella notte tra venerdì e sabato 31 luglio. Mattia residente ad Asiago era conosciuto e amato da tutta la comunità che ora è sotto choc.

Il giovane si era vaccinato il 30 luglio alle 10:20 di mattina e ora la procura ha aperto un fascicolo e disposto un’autopsia. La famiglia, per mezzo del suo avvocato ha chiesto la nomina di un consulente medico legale da affiancare alla perizia.

No responses yet

Lascia un commento

Commenti recenti
    Categorie
    Disclaimer

    Le informazioni contenute nel presente sito internet sono frutto di una accurata selezione di notizie da noi considerate attendibili o relative a fatti che coinvolgono il  nostro lavoro ed i nostri operatori. Non se ne garantisce l’accuratezza o la completezza e nulla, in questo sito, è stato realizzato per fornire questa garanzia. Micu3000, il Gruppo ETAV e le associazioni ad esso aderenti non si assumono alcuna responsabilità per i danni derivanti dall’uso d’informazioni contenute in questo sito. Il presente sito web non contiene informazioni aggiornate con cadenza periodica e non può quindi essere considerato “periodico” o in ogni caso “prodotto editoriale” ai sensi dell’art. 1 legge 62/2001. L’aggiornamento del presente sito web avviene di volta in volta secondo le necessità dell’Associazione Diritti del Malato e della Micu3000 Associazione Consumatori e a suo insindacabile giudizio.

    Nomi, marchi e alcuni testi o immagini presenti sul sito appartengono ai legittimi proprietari e sono riportati per scopi informativi.