Il volo salva-vita, richiesto dalla Prefettura di Cagliari, è stato immediatamente disposto e coordinato dalla Sala Situazioni di Vertice del Comando della Squadra Aerea, la sala operativa dell’Aeronautica Militare che ha tra i propri compiti anche quello di attivare e gestire i trasporti sanitari urgenti, attraverso i velivoli che la Forza Armata tiene pronti, 24 ore su 24, per questo genere di necessità.

Ora il bimbo si trova ricoverato presso l’Ospedale pediatrico Bambino Gesù a Roma.

Si è concluso nella tarda notte dell’8 gennaio, il soccorso aereo effettuato con il velivolo Falcon 50 dell’Aeronautica Militare per il trasporto urgente da Cagliari a Roma di un neonato di soli venti giorni in imminente pericolo di vita.

Il Falcon 50 dell’Aeronautica Militare è decollato dall’Aeroporto militare di Ciampino, è atterrato a Cagliari dove è stato immediatamente effettuato l’imbarco del piccolo paziente all’interno di una apposita culla termica, di un’ équipe medica e dei genitori.

L’aereo e successivamente ripartito dove è atterrato nuovamente a Ciampino attrono alle 23 e dallo scalo romano, il neonato è stato trasferito in ambulanza presso l’Ospedale pediatrico Bambino Gesù.

No responses yet

Lascia un commento

Commenti recenti
    Categorie
    Disclaimer

    Le informazioni contenute nel presente sito internet sono frutto di una accurata selezione di notizie da noi considerate attendibili o relative a fatti che coinvolgono il  nostro lavoro ed i nostri operatori. Non se ne garantisce l’accuratezza o la completezza e nulla, in questo sito, è stato realizzato per fornire questa garanzia. Micu3000, il Gruppo ETAV e le associazioni ad esso aderenti non si assumono alcuna responsabilità per i danni derivanti dall’uso d’informazioni contenute in questo sito. Il presente sito web non contiene informazioni aggiornate con cadenza periodica e non può quindi essere considerato “periodico” o in ogni caso “prodotto editoriale” ai sensi dell’art. 1 legge 62/2001. L’aggiornamento del presente sito web avviene di volta in volta secondo le necessità dell’Associazione Diritti del Malato e della Micu3000 Associazione Consumatori e a suo insindacabile giudizio.

    Nomi, marchi e alcuni testi o immagini presenti sul sito appartengono ai legittimi proprietari e sono riportati per scopi informativi.